Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2007

Inland Empire

Immagine
"Inland Empire"
di David Lynch
USA/POL/FRA 2006

Non c'è trama, oppure si?

Tre ore sono tante. Qunte cose si possono fare in tre ore? Perchè utilizzarle per starsene al buio di una saletta non particolarmente grande con altre persone a cercare di guardare qualcosa di poco interessante?

Poi esci dal cinema, corri a casa per riprendere il possesso della prole affidata ai nonni, mangi qualcosa, dormi, il giorno dopo non ricordi più nulla di quello spazio di tre ore. Nemmeno il tuo inconscio.

Non c'è nulla che ti spinga a ripensarci, a credere che sia qualcosa di intenso o nuovo. Non è nuovo quello che vedi, solo confuso, per nulla ironico. A tratti ti ricorda vagamente addirittura Spilberg e questo è già un insulto.

buone tre ore.

Non lasciarmi

Immagine
"Non lasciarmi"
di Kazuo Ishiguro
Einaudi 2006

La fotografia di copertina è azzeccata. L'ho preso in biblioteca e non volevo, certo che ad una bella copertina raramente corrisponda un bel libro. Mi sbagliavo. L'ho letto come si dice tutto d'un fiato. Quando ho richiuso il libro ero depresso, sapendo che mi sarei sentito solo, che avrei voluto sentire ancora la voce narrante della protagonista...

Non svelo nulla perchè va letto senza conoscerlo. Anzi, disprezzatelo un po' all'inizio: il gusto del pentimento sarà più intenso poi.